Berillorosso

MINIERE DI FERRO DEI PIANI RESINELLI

Abbadia Lariana (LC) - Lombardia - Italia

(luglio 2012) 

Itinerario 

Approfittando del caldo torrido, decidiamo di fuggire in montagna in cerca di fresco e più precisamente “sotto terra” per andare a visitare le miniere di ferro dei Piani Resinelli.


La visita, accompagnati da una guida esperta, dura complessivamente 3 ore.

La miniera è stata scavata tutta mano tramite piccone dai minatori, seguendo le vene del minerale, galena in questo caso, e ha un andamento molto irregolare. In certi punti le gallerie sono molto strette e basse, in altri molto ampie e certi passaggi occorre affrontarli con un minimo di cautela perché il selciato è a volte umido e insidioso e qualche scivolata può capitare.


La guida nelle varie tappe della visita illustra le tecniche di estrazione, le attrezzature utilizzate e la vita che affrontavano ogni giorno i minatori.


Il racconto e la visita si rivelano molto appassionanti, con diverse similitudini con la visita alle miniere di talco della Val Germanasca.


Le miniere di ferro dei Piani Resinelli sono molto interessanti da visitare perché non hanno ancora conosciuto un turismo di massa e pertanto sebbene siano visitabili e messe in perfetta sicurezza, il loro andamento irregolare le rende davvero particolari e avventurose.


Se volete saperne di più, ecco un link dove trovare tutte le informazioni necessarie: